Trust, art. 2645 ter c.c. e vincolo di destinazione

L’art. 2645 ter c.c., nell’ampliare il sistema di trascrizione, ha previsto una categoria di atti che, riferibili a diverse cause, anche atipiche, producono, tra l’altro, l’effetto della separazione patrimoniale. Secondo autorevole dottrina, benché la fattispecie prevista dalla norma non possa assimilarsi al trust, non è da escludere che la disciplina per essa prevista possa applicarsi […]

Dati riservati e concorrenza sleale dell’ex dipendente

La Corte di Cassazione (sez. II Civile), con l’ordinanza n. 18034, depositata il 6 giugno 2022, ha affrontato la condotta posta in essere da due ex dipendenti di un’azienda che avevano creato un sito del tutto analogo a quello dell’ex datore di lavoro, utilizzando dati riservati dell’impresa per stornare clienti. I giudici di legittimità, accogliendo […]

Trust “dopo di noi”: agevolazioni e detrazioni fiscali

La legge 112/2016, cd. “Dopo di noi”, si propone di agevolare le famiglie che hanno congiunti con disabilità grave favorendone il benessere, la piena inclusione sociale e l’autonomia, anche attraverso l’istituto del Trust. Per incoraggiarne l’utilizzo, la normativa in commento prevede importanti agevolazioni fiscali quanto al conferimento di beni e diritti nel fondo segregato: dall’esenzione […]

Assicurazioni: in pubblica consultazione le linee guida EIOPA sulle pratiche “price walking”

L’EIOPA ha posto in pubblica consultazione le Linee guida sulle pratiche di tariffazione differenziata nell’Unione europea. Per pratiche di tariffazione differenziata – secondo l’Authority – si intendono quelle modalità di tariffazione in cui ai consumatori con caratteristiche di rischio e costo del servizio simili vengono addebitati premi diversi per gli stessi prodotti assicurativi. In particolare, l’EIOPA […]

Trust e assenza di legittimazione tributaria passiva

Decidendo una vertenza in materia di recupero dell’imposta proporzionale di registro da parte dell’Agenzia delle Entrate nei confronti di una Società di cartolarizzazione (SVC), la Corte di Cassazione, con la pronuncia n. 22184 del 13.07.2022, ha avuto modo di evidenziare come il carattere segregativo di un patrimonio separato e vincolato non esplichi effetto – in […]

Telemarketing e nuovo Registro delle Opposizioni: da oggi in vigore la nuova normativa

A partire da oggi sarà operativo il nuovo Registro pubblico delle opposizioni (RPO) al telemarketing selvaggio disciplinato dal D.P.R. n. 26/2022. Ecco le novità più significative: viene estesa ai numeri di telefono cellulare la possibilità di iscrizione al registro, già prevista attualmente per il telefono fisso e l’indirizzo postale; l’iscrizione al nuovo RPO comporterà l’annullamento […]

Trust simulato e reati tributari

Il trust simulato (o sham trust) nella pratica si configura quando, sotto lo schermo formale un atto apparentemente regolare, non si verifica un reale spossessamento del disponente con contestuale trasferimento, in capo al Trustee, dei poteri di gestione ed amministrazione dei beni conferiti, poiché tali poteri risultano in qualche modo limitati o condizionati dalla volontà del […]

Data economy: nuovi scenari per i servizi e mercati digitali UE

Lo scorso 5 luglio il Parlamento europeo ha approvato il “Digital Markets Act” (DMA), la nuova legge sui mercati digitali e il “Digital Services Act” (DSA), la cui finalità sarà quella di regolamentare le piattaforme digitali online. Il “Digital Markects Act” stabilisce nuovi obblighi per le grandi piattaforme online che agiscono come “gatekeeper”, cioè per […]

Le imposte successorie nel trust interposto

Con la risposta ad interpello n. 359 del 04/07/2022 l’Agenzia delle Entrate ha precisato come l’invalidità operativa, sotto il profilo fiscale, del trust interposto determini unicamente l’imponibilità, in capo al disponente, dei redditi prodotti dai beni conferiti nel fondo in trust, senza incidere sui termini applicativi dell’imposta di successione: alla morte del disponente – ha […]

Garante privacy, Relazione 2022: data governance e algoritmi in primo piano

Il Garante privacy ha illustrato nella Relazione annuale i diversi fronti sui quali è stato impegnato il Collegio nel corso del 2021. La Relazione ha dedicato ampio spazio alle nuove tecnologie emergenti su cui recentemente anche l’IVASS ha focalizzato il proprio interesse (i big data, l’intelligenza artificiale e gli algoritmi). In particolare, l’Autorità ha sottolineato […]