Polizze parametriche: il punto di vista delle Authorities

Le polizze parametriche stanno progressivamente guadagnando spazio nell’industria assicurativa e consistono in polizze basate su parametri oggettivi, misurabili e verificabili (es. velocità del vento, quantità di pioggia, intensità di un terremoto, ritardo di un volo) che, al superamento delle soglie collegate a tali parametri (individuati ex ante), consentono l’attivazione della copertura e il pagamento in […]

EIOPA: report sull’implementazione degli IFRS 17 e i rapporti con Solvency II

Il 1° gennaio 2023 sono entrati in vigore gli #IFRS 17, i nuovi principi contabili internazionali per i contratti assicurativi. EIOPA ha pubblicato un report in materia con lo scopo di analizzare: È proprio su quest’ultimo aspetto che si focalizza un intero paragrafo del report. L’Autorità europea ha infatti evidenziato che sebbene gli IFRS 17 […]

IVASS: seconda pubblica consultazione sui contratti unit-linked

Avviata la seconda parte della pubblica consultazione IVASS riguardante i prodotti #unit-linked. Vediamo le macro-aree oggetto dello Schema di Regolamento di cui al documento di consultazione n. 2/2024: Commenti, osservazioni e proposte potranno essere inviate all’IVASS entro il 27 maggio 2024. Visualizza documento

IVASS: pubblicata la lettera al mercato POG

Pubblicata oggi la lettera al mercato POG, recante le aspettative di vigilanza in materia di governo e controllo dei prodotti assicurativi. Il testo definitivo, che non si distanzia particolarmente dallo schema di documento in pubblica consultazione, copre l’intero processo #POG, dal ruolo della #governance e delle Funzioni di controllo, fino alle singole fasi di processo […]

Polizze “green”: quali le criticità rilevate dall’indagine IVASS?

Pubblicata un’interessante indagine condotta dall’IVASS sull’adeguamento delle imprese assicurative alla normativa europea #ESG e, in particolare, al Regolamento (UE) 2019/2088 (cd. #SFDR), che impone obblighi di trasparenza in relazione all’integrazione dei rischi di sostenibilità nelle attività delle imprese medesime e sugli obiettivi di sostenibilità dei prodotti finanziari.  Quali sono i punti di attenzione emersi che […]

Provv. IVASS n. 142/24: ecco le novità sui requisiti degli apicali nelle imprese di assicurazione.

Reso pubblico l’atteso provvedimento IVASS sui #requisiti di idoneità alla carica di soggetti apicali delle imprese di assicurazione. Qual è lo scopo dell’intervento IVASS? coordinare la regolamentazione secondaria con quanto previsto in materia dal Codice delle Assicurazioni Private e dal Decreto MISE 88/2022 (recante requisiti e criteri di idoneità alla carica per soggetti apicali e […]

Retail Investment Strategy: il punto dell’IVASS

Nel contesto del recente Convegno di Studi dal titolo “La EU Retail Investment Strategy – Profili di diritto nel mercato assicurativo”, tenutosi a Roma il 22 febbraio 2024, il Segretario Generale IVASS, Stefano De Polis, ha aperto i lavori soffermandosi su taluni aspetti di interesse inerenti alla Retail Investment Strategy (RIS) adottata dalla Commissione Europea […]

Reportistica IVASS: statistica sulle sanzioni comminate nel corso del 2023

Il 2 febbraio 2024 l’IVASS ha reso pubblica la statistica relativa all’esito dei procedimenti sanzionatori e alle ordinanze di ingiunzione emesse nel corso del 2023 nei confronti dei soggetti iscritti nel Registro. La reportistica elaborata dalla Vigilanza da atto di 58 sanzioni irrogate agli intermediari assicurativi, di cui 21 agli agenti, 19 ai broker, una […]

Arbitro assicurativo: l’IVASS spiega perché non è ancora stato istituito

Sono trascorsi ormai oltre cinque anni da quando il legislatore ha introdotto la figura dell’arbitro assicurativo ma, di fatto, l’iter che porta alla sua istituzione non si è ancora concluso. Il Segretario generale dell’IVASS, Stefano De Polis, intervenuto pochi giorni fa in occasione di un convegno sul tema “Banca, Finanza, Assicurazioni: giustizia stragiudiziale e dinamiche […]

L’IVASS sanziona ancora gli intermediari sull’antiriciclaggio

Nell’ultimo bollettino di vigilanza IVASS, n. 11/2023, spiccano 4 sanzioni nei confronti di intermediari assicurativi per violazioni della disciplina antiriciclaggio. Le sanzioni, i cui importi nel caso specifico sono compresi tra € 33.000 ed € 40.000, riguardano le seguenti violazioni: Le sanzioni hanno quindi riguardato la violazione di alcuni tra i principali adempimenti antiriciclaggio e […]