Intermediari assicurativi: aggiornati i requisiti per R.C. professionale e capacità finanziaria

Ecco le novità normative introdotte con il Regolamento delegato (UE) 2024/896:

COSA CAMBIA?

Gli intermediari assicurativi e riassicurativi dovranno garantire l’adeguamento della propria polizza di r.c. professionale e della fideiussione (ove presente) ai nuovi importi derivanti dal periodico aggiornamento svolto dall’EIOPA alla luce delle variazioni dell’indice europeo dei prezzi al consumo.

QUALI SONO I NUOVI IMPORTI?

Gli importi sono stati adeguati del 20,32%, pari all’aumento dei prezzi al consumo rilevato da Eurostat tra il 1° gennaio 2018 e il 31 dicembre 2022.

 OGGIDAL 9 OTTOBRE 2024
R.C. PROFESSIONALEalmeno € 1.300.380 per ciascun sinistro e € 1.924.560 all’anno globalmente per tutti i sinistrialmeno € 1.564.610 per ciascun sinistro e € 2.315.610 all’anno globalmente per tutti i sinistri

CAPACITÀ FINANZIARIA
4 % della somma dei premi annuali incassati e comunque non inferiore a € 19.5104 % della somma dei premi annuali incassati e comunque non inferiore a € 23.480

QUALI TEMPISTICHE?

Gli obbligati sono tenuto ad adeguarsi entro il 9 ottobre 2024.

Visualizza documento